Mercato Valutario e Rischi

7 Jul

Il mercato valutario è senza dubbio un ottimo strumento per riuscire ad avere dei rendimenti elevati, anche grazie alla sua capacità di adattarsi alle esigenze degli investitori. Tra le principali caratteristiche note di questo mercato, possiamo sicuramente mettere in evidenza la sua elevata liquidità, la possibilità di aprire sia posizioni long che short, ovvero acquistare oppure vendere, volatilità delle valute, la leva finanziaria e l’elevato rischio. In questo articolo vogliamo concentrarci proprio sul grado di rischio legato al mercato del Forex.

La prima cosa da tenere sempre in mente è il fatto che ogni investimento ha un certo grado di rischio, che è direttamente collegato alla sia redditività, ovvero maggiore è il rischio e maggiore è il guadagno o, al contrario, maggiori sono le perdite. In questa maniera sarebbe molto importante riuscire sempre a studiare il mercato e le operazioni da fare ancora prima della loro esecuzione, proprio per controllare e ridurre i rischi. Il controllo del rischio e la diminuzione delle perdite di denaro sono degli obiettivi assolutamente da porsi medio lungo termine.

Lo scambio di valute dunque comporta un certo grado di rischio, che può essere ridotto al minimo ma mai completamente eliminato. Per questo motivo se si ha bisogno di denaro a breve termine per fare ad esempio degli investimenti, non è consigliato effettuare investimenti.

Prima di decidere di investire nel Forex bisogna considerare con attenzione i nostri obiettivi di investimento e il grado di rischio che siamo disposti a correre.

Il rischio concreto è quello di perdere tutto o in parte l’investimento iniziale, pertanto non si dovrebbe mai investire del denaro che non ci si può permettere di perdere. Ribadiamo l’importanza che prima di operare nel Forex è necessario essere consapevoli di tutti i vari rischi legati al Forex stesso. In ogni momento è possibile perdere il controllo dei propri investimenti, dunque facciamo sempre attenzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *