Risparmiare Energia – Leggere il Contatore

31 Aug

Ormai da qualche hanno, i vecchi contatori della luce meccanici sono stati sostituiti da quelli elettronici. Questi hanno la particolarità di trasmettere alla centrale il consumo senza che nessun addetto venga ad effettuare la lettura sul vostro contatore. Ecco come leggere il contatore.

In questo articolo facciamo riferimento solo ai nuovi contatori. Per informazioni sulla lettura dei vecchi contatori è possibile vedere questa guida sul sito Nelportafoglio.com.

Se avete bisogno di controllare dati, numero cliente, consumi etc dell’energia elettrica presente nel vostro appartamento, potete farlo direttamente da casa senza problemi. Prendete la chiave dello sportellino in cui è custodito il vostro contatore luce. Aprite lo sportellino. Sul fronte del contatore è presente, in alto a destra un pulsante.

Premete sul pulsante. Ogni impulso vi da la possibilità di leggere determinate informazioni riguardanti: il numero cliente (che vi serve per qualsiasi comunicazione al vostro gestore) il consumo in tempo reale del vostro appartamento. Se compare solamente la scritta T3 significa che il vostro contratto è a tariffa fissa, se invece compare T2 e T3 la tariffa è bioraria.

Bioraria significa che avete due fasce di consumo, di giorno la tariffa più costosa e nelle ore serali la tariffa risparmio. Con altre pressioni sul pulsante è possibile vedere il tipo di contratto che avete stipulato e la tariffa in atto sul vostro contatore. Infine data, ora e i numeri utili per contattare il gestore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *