Come Iniziare con il Forex

7 Oct

Anche se questa guida online sul forex rappresenta solo una frazione di tutto quello che c’è da sapere sul trading, speriamo che possa esservi di aiuto nella comprensione di questo magnifico argomento.

Ecco i passaggi fondamentali per chi vuole imparare a fare Forex online
Il mercato del forex rappresenta il luogo dove le valute sono scambiate in tutto il mondo. 24 ore al giorno, cinque giorni e mezzo alla settimana. I mezzi tipici del trading sono i futures e forward.

Le coppie di valute sono quotate sia direttamente o indirettamente .

Le valute, in genere, hanno due prezzi: l’offerta (il passaggio che permette di comprare la valuta di quotazione nel rispetto della valuta di base), e la richiesta (la quantità che il mercato venderà per quanto concerne la quotazione). Il prezzo di offerta è sempre inferiore al prezzo di vendita.

A differenza delle tradizionali equità e dei semplici idebito dei mercati, gli investitori del forex hanno accesso a grandi quantità di leva. Questo permette loro di affrontare le posizioni sostanziali senza fare un grande investimento iniziale.

L’adozione e l’eliminazione di diversi sistemi valutari globali, nel tempo, ha portato alla formazione dell’attuale sistema di scambio di valuta, in cui la maggior parte dei paesi utilizza una qualche misura di tassi di cambio fluttuanti.

I governi, le banche centrali, le banche e altri istituti finanziari, sono i principali attori nel mercato del forex.

Le principali teorie economiche che si trovano nell’affare dei cambi con condizioni di parità, coinvolgono i tassi di interesse e di inflazione . Nel complesso, i fattori qualitativi e quantitativi di un paese sono visti come grandi influenze sulla moneta nel mercato del forex.

I commercianti di Forex utilizzano l’analisi fondamentale per visualizzare le valute dei loro paesi. Come le società, utilizzando annunci economici, sono in grado di consentire un’idea del vero valore della valuta.

I commercianti di Forex utilizzano l’analisi tecnica per guardare le valute allo stesso modo in cui farebbero con qualsiasi altra attività e, quindi, utilizzano gli strumenti tecnici, come le tendenze, i grafici e gli indicatori nelle loro strategie di trading.

A differenza degli altri mestieri, il forex porta delle commissioni minime e delle relative spese. Ma i nuovi commercianti di forex dovrebbero adottare un approccio conservativo in base agli ordini d’uso, come ad esempio il take profit o gli stop-loss. questo permetterà loro di ridurre al minimo le perdite.

Molto interessante.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *